Trattamento acqua

ADDOLCITORE

Che cos'è?

Un addolcitore è uno strumento atto ad addolcire l'acqua, ovvero a diminuirne la durezza, termine con cui si indica la concentrazione di sali di calcio e magnesio che precipitando formano le incrostazioni di calcare sulle superfici.

I nostri addolcitori sfruttano lo scambio degli ioni di calcio e magnesio con ioni di sodio facendo fluire l'acqua da addolcire su un letto di resina che intrappolano le molecole di calcio. Le resine arrivate alla loro saturazione, vengono rigenerate tramite il lavaggio con la salamoia.

A cosa serve?

  1. Riduzione del livello di durezza 
  2. Risparmio nell'uso di detersivi che devono essere dosati in base alla durezza dell'acqua come scritto sulle confezioni, e eliminazione di brillantanti ed anticalcare.
  3. Salvaguardia dell'impianto idrico, riducendo / eliminando le incrostazioni.
  4. Riduce consumi di gas aggiuntivi dovuti all'intasamento degli scambiatori di caldaie e scaldabagni
  5. Mantenimento dell'impianto alla massima efficienza

Manta simplex R-Evolution 330 smc

Perfetto per istallazioni in in spazi, particolarmente ristretti, ed in punti dove non vi sono collegamenti alla rete elettrica.

Simplex R-evolution SMC Addolcitore senza corrente elettrica, automatico e volumetrico – Il più venduto in italia!

Simplex R-evolution SMC addolcitore senza corrente elettrica, è un addolcitore cabinato “salvaspazio” con valvola di comando completamente automatica, a funzionamento idraulico (idrodinamico), senza alimentazione elettrica, studiato sia per applicazioni domestiche, sia per applicazioni industriali e commerciali di piccole dimensioni.

Grazie all’ingombro estremamente ridotto lo installi in spazi limitati: spesso si mette direttamente sotto lavello!



Impianto di trattamento acqua IBRIDO

Composto da stadi di filtrazione, addolcimento acqua tramite Simplex ed Attivazione tramite H20 Genius

Impianto di trattamento acqua  di pozzo ibrido, contaminata da agenti patogeni e ossidazioni di ferro con durezza di oltre 50 gradi fr.
Destinazione acqua per uso sanitario e potabile. 

Composizione:
1) Stadio di micro filtrazione
2) stadio di semi addolcimento acqua a 25 gradi fr.
3) sanificazione con perossido uso alimentare.
4) stoccaggio nel serbatoio
5) arrivo da autoclave e stadio di filtrazione a 1 micron con filtri                   antibatterici
6) stadio di attivazione dell'acqua con ionizzazione e riduzione della           dimensione dei cluster
7) ricircolo ossigenante dell'acqua dentro il serbatoio con timer ed               elettro valvola ed effetto Venturi.
8) uscita per utenza domestica.

Per maggiori informazioni, consigli per soluzioni ai vostri problemi e per richieste di preventivi, contattateci!